Catello Coppola

Inizia lo studio del flauto a 14 anni e si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino sotto la guida del M° S. Lombardi.Segue numerosi corsi di perfezionamento in flauto e musica da camera con insigni didatti: S. Lombardi, C.Klemm, M. Larrieau, P.L. Graf, B.Grossi, R. Wilson, M. Marasco, D. Formisano, G. Pretto, J.L. Beaumadier, N. Campitelli, I. Varricchio, M. Caroli ed altri.
Vincitore di diverse borse, concorsi nazionali ed internazionali risulta vincitore assoluto dei concorsi “Napolinova”, “Città di Vallo”, “G. Mahler”, “Città di Minori”, “Apollo e Marsia”, “Jacopo Napoli”, “Leopoldo Mugnone”,“C. Buongiorno”.
Si è esibito in numerose sale e teatri in Italia e all’estero come solista, camerista e orchestrale suonando con solisti come M. Larrieau, G. Nova e M. Caroli, e collaborando con diverse orchestre.
Ha suonato in duo flauto e pianoforte con i M° P. Barbone, M. Giordano e A. Iaccarino. Con quest’ultimo ha fondato il duo “καιρÏŒς” che riscuote ampio consenso di critica e pubblico.
Fonda poi il quartetto “Quatuor de flutes” con i M° M. Aiello, C. Amabile, F. Paola Aybar Criscuolo, dove riveste il ruolo di 1° flauto e ottavino, il duo flauto e arpa “Duo Renoir” con il M° A. Cioffi, ed il “Trio Chagall” con i M° S. de Pasquale e A. Cioffi, aggiudicandosi ugualmente notevole successo ed ampia visibilità.
Ammesso alla Musikhochschule di Lugano, ha frequentato il MAS sotto la guida del M° M. Caroli concludendo a pieni voti i suoi studi. Si è poi laureato con il massimo dei voti e la lode in Didattica della Musica.
Consegue l’abilitazione all’insegnamento con il massimo dei voti e inizia un percorso didattico all’interno della metodologia Dentro il Suono sotto la guida del M° G. Pretto e del suo staff che lo porta a diventare un docente certificato DILS.
Vincitore del Concorso a cattedra per l’insegnamento di flauto, ricopre attualmente il ruolo di docente di flauto presso il Liceo Musicale di Torre Annunziata (NA) e collabora con il centro artistico-musicale “Mousikè” di Gragnano (NA).
È dedicatario di diverse opere per flauto ha inciso lavori contemporanei per “Baryton” ed ha conseguito il biennio di II livello in Musica da camera presso il Conservatorio di musica “G. Verdi” di Milano con votazione di 110 e lode sotto la guida del M° I. Varricchio.
È altresì laureato in Controllo di Qualità presso la Facoltà di Farmacia dell’ateneo “Federico II” con votazione di 110 lode e menzione d’onore, nonché laureando in Chimica e Tecnologia Farmaceutica presso la suddetta Facoltà.

Catello Coppola è certificato da Giampaolo Pretto per il modulo Dils 1

email
catellocoppola87@libero.it

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *