Corsi

la nostra offerta formativa

I corsi DILS sono creati sulle esigenze dello studente. Per questo la quantità delle lezioni (frontali e collettive) necessarie al successo del percorso sarà individuata da un tutor e concordata con lo studente non basandosi su una rigida cadenza ma alternando fasi di maggiore/minore frequenza e durata, in modo da ottenere i massimi risultati. Le lezioni consisteranno in un sistema di appuntamenti (definiti slot) concordati tra studente e segreteria, all’insegna della massima flessibilità, nel rispetto degli accordi presi tra tutor e studente). 

Lo studente sarà seguito per tutta la durata del corso da un tutor prevalente, ma potrà ricevere parte delle lezioni anche da altri docenti Dils, nello spirito del lavoro d’équipe e con la supervisione del docente principale Giampaolo Pretto. 

La durata: proprio per le peculiarità di ogni percorso e per l’alta personalizzazione del piano di studi non è possibile definire una durata precisa. Molto dipende dalle condizioni di partenza, dall’applicazione dell’allievo e dall’obiettivo desiderato. 

A livello puramente indicativo, le fasce di repertorio 3 e 4 del corso performativo, che prendono in considerazione il repertorio di massima previsto dalla laurea triennale, dovrebbero svolgersi – in condizioni normali – nell’ambito di circa tre semestri, così come il corso tecnico. Le prime due fasce di repertorio e il diploma concertistico potrebbero prevedere tempi più lunghi. 

Il percorso avverrà per mezzo di: 

  • Lezioni frontali con uno o più docenti dello staff concordati con lo studente stesso: il numero di tali lezioni (e la loro frequenza) verrà proposto in relazione agli obiettivi concordati e sarà comunque cospicuo. 
  • Lezioni con l’ausilio di un collaboratore al pianoforte (per il Corso Performativo). 
  • Partecipazione a seminari di più giorni attraverso lezioni collettive. 

Per ogni tipo di percorso è prevista la supervisione del docente principale Giampaolo Pretto. 

Modalità di accesso 

È previsto un primo incontro di orientamento gratuito con un docente DILS durante il quale verrà elaborato un piano di studi personalizzato e assegnato un Tutor di riferimento in base all’area geografica e alle preferenze dell’allievo. Ciò avverrà sotto la supervisione di Giampaolo Pretto.

Corso di Tecnica DILS

Corso di Tecnica DILS

Il corso di tecnica DILS è rivolto a tutti i flautisti che desiderano acquisire una maggiore padronanza strumentale e la consapevolezza più approfondita dei processi respiratori, posturali e meccanici necessari all’ottenimento del migliore controllo tecnico-espressivo. 

Vai al corso
Corso Performativo

Corso Performativo

Il percorso performativo è rivolto a quei flautisti (di qualsiasi età o livello di preparazione) che vogliano impostare lo studio e la performance del proprio repertorio sulla base del metodo DILS. 

Vai al corso
Corso Didattico

Corso Didattico

A chi è rivolto  Il corso didattico è rivolto a chi desidera ottenere la certificazione necessaria a diventare ufficialmente un docente DILS autorizzato dall’associazione Dentro Il Suono.  Come funziona  Il corso didattico consiste nel progressivo e completo apprendimento della metodologia attraverso lo studio dei 49 esercizi presenti nel libro Dentro Il Suono. Ogni lezione conterrà

Vai al corso
Giulia Baracani

L'incontro con il Dils é stato per me importantissimo. Nell'affrontare il lavoro in orchestra come prima parte é stato fondamentale: la possibilità di avere i mezzi per cercare un range dinamico molto piú ampio, sfaccettature timbriche piú varie e una consapevolezza maggiore dell'intonazione in relazione alla partitura. Questa è una ricerca senza fine, ma avere i mezzi per affrontarla é entusiasmante!

Niccolò Susanna

Il metodo mi ha affascinato a tal punto da indurmi a cambiare quasi radicalmente il mio modo di suonare: da allora il mio approccio al flauto è cambiato drasticamente, gli esami in conservatorio sono risultati più semplici, lo studio più piacevole e il mio suono si è arricchito di colori e sfumature.

Davide Chiesa

L'ineccepibile organizzazione, la profonda preparazione e umanità del personale didattico, la motivazione degli allievi di ogni livello a dare il massimo in ogni momento rappresentano un caso più unico che raro nel panorama delle masterclass internazionale.

Strumenti DILS

Tutte le principali tecniche a tua disposizione

Warm-up sinergico: cantare legando gli armonici

Attiviamo tutti e tre i punti preposti all’emissione flautistica attraverso l’unione sinergica di legato di armonici e canto nel suono.

Staccato diaframmatico

Tonifichiamo l’area diaframmatica attraverso respirazioni intense ma veloci, simili alla respirazione canina, estraendo la lingua e impostando una...

Colore tonale

Ogni nota si aricchisce degli armonici dei suoni che ci cantiamo dentro: divertiamoci a sperimentare l’incidenza che il canto in tonalità diverse...

Cantare nel suono

Suonare il flauto e cantare poggiano sulla stessa tecnica respiratoria-fonatoria: grazie al canto nel suono impariamo a proiettare il suono...

Armonici

Scolpiamo in maniera efficace e tonica la muscolatura del foro labiale attraverso la pratica di quegli attivatori di suono che sono gli...

Flessibilità

Mobilitiamo la nostra imboccatura in modo più marcato ma naturale, affinché diriga con precisione l’aria all’interno del caminetto passando con...

Sbadigliare nel suono

Sviluppiamo la proiezione del suono emettendo aria calda per rendere il suono più denso e amplificato e ottenere così quello che definiamo un...

Suono ad effetto campana

Sviluppiamo la percussività della lingua in modo che produca un attacco ampioe risonantesenz’aria emessa attivamente, sfruttando la poca già...