Nicola Campitelli

Si diploma in flauto con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Pescara, conseguendo in seguito il Diploma Accademico di Secondo Livello con il massimo dei voti e la lode. Successivamente si perfeziona con M. Marasco, C. Bruneel ed A. Persichilli presso l’A.I.F. di Roma, dove consegue il diploma con il “Premiere Prix à l’unanimité”.

Fondamentale per la sua formazione flautistica e musicale è l’incontro con il M° G. Pretto con il quale collabora ne 2011 come co-docente al Corso di Perfezionamento a Portogruaro.

Vincitore di numerosi concorsi sono da menzionare i premi ottenuti al concorso “I giovani talenti flautisti” indetto dal Rotary Club, la vittoria al Concorso “Borse di studio S. Gazzelloni”, il Primo Premio Assoluto ai Concorsi Nazionali di Musica da Camera “G.Rospigliosi” e “Città di Grosseto”.

È stato primo flauto dell’Orchestra Giovanile Italiana, risultando vincitore di due borse di studio. Ha collaborato con numerose orchestre tra cui Spiramirabilis, Orchestra Regionale Toscana, I Solisti di Pavia, Orchestra Sinfonica A. Toscanini, la Young Janacek Philarmonic Orchestra, Orchestra Sinfonica Abruzzese, I Solisti Aquilani, Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, esibendosi in alcune tra le più prestigiose sale da concerto del mondo, sotto la direzione numerosi direttori quali D. Gatti, G.G. Rath, C.M. Giulini, C. Abbado, Y. Ahronovitch, Z. Metha, E. Krivine, G. Noseda, A. Nanut, O. Maga, G. Ferro, U. Benedetti Michelangeli.

Nel 2008 si è esibito in veste di solista eseguendo il Concerto di J. Ibert diretto dal M° Patrick Gallois. Dal 2003 al 2009 è stato primo flauto solista presso l’Orchestra Sinfonica di Roma.

Dal 2010 è docente preparatore della sezione legni dell’Orchestra Giovanile di Roma. Svolge un’intensa attività didattica all’interno di prestigiose Accademie ed Istituzioni Musicali .

Nicola Campitelli è certificato da Giampaolo Pretto per l’insegnamento del metodo Dentro il Suono.

sito web
nicolacampitelli78.wix.com/flute
email
nicolacampitelli78@gmail.com

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *