Laura Trainini

Si diploma brillantemente al Conservatorio “Bonporti” di Trento sotto la guida di Nicola Bighetti, perfezionandosi successivamente con Jessica Dalsant, Giampaolo Pretto, Michele Marasco, Andrea Oliva, Gabriele Betti.
Partecipa a numerosi corsi e masterclass sia in flauto sia i musica da camera con Janos Balint, Jose Daniel Castellon, Glauco Cambursano, Mario Caroli, Julien Beaudiment, Josè Daniel Castellon, e con Alberto Negroni e Luca Vignali per la musica da camera. Particolarmente decisiva è la guida di Giampaolo Pretto, con cui studia all’accademia Perosi di Biella e nei corsi estivi di Riva del Garda.
Nel 2006 ottiene con la massima votazione il Master di Secondo Livello in flauto presso l’Istituto Orazio Vecchi di Modena con una tesi su O.Messiaen.

Ha suonato sia in Italia sia all’estero nelle più diverse formazioni cameristiche, dal duo con pianoforte e arpa al quintetto di fiati, al quartetto con archi.
Ha suonato come solista con orchestra con l’ Orchestra Filarmonica di Chihuahua (Messico), con l’Orchestra Filarmonica di Toluca (Messico) e con l’ensemble della Wuhan Philharmonic Orchestra (China).
Ha collaborato con numerose orchestre in Italia, Messico e Cina e ha lavorato come primo flauto stabile nell’ Orquesta Filarmonica del Estado de Chihuahua (Messico) dal 2008 al 2009, Orquesta Filarmonica de Toluca (Messico) dal 2009 al 2011, Wuhan Philharmonic Orchestra, dove è stata nel 2011 la prima musicista straniera ad essere stabilmente assunta dal Governo della Città di Wuhan e ruolo quest’ultimo che tutt’ora ricopre come primo flauto solista ospite.
Ha effettuato registrazioni per Radio Mexiquense e la Radio e Televisione Italiana con musiche di Teleman, Varese, Debussy, Stravinsky, Ravel.

Parallalamente agli studi musicali, si è laureata a Ca’ Foscari (Venezia) nel 2005 con lode in Lingua e Letteratura Cinese con una tesi sul musicologo cinese Yang Yinliu.

Ha fondato nel 2014 MusicaProjectItaly, progetto che si prefigge di incrementare gli scambi musicali tra Cina e Italia, promuovendo solisti italiani in Cina e artisti cinesi in Italia ed Europa.
La sua attività come musicista italiana in Cina è stata documentata in “Cina di Frontiera”, reportage del giornalista RAI Claudio Pagliara.

Attualmente sta svolgendo il Dottorato in flute performance alla British Columbia University, in Vancouver, Canada, con un progetto di ricerca incentrato sulla fisiologia della pratica strumentale, con particolare attenzione alla vocalità.

Laura Trainini è certificata da Giampaolo Pretto per il modulo Dils 1

email
dalaola@yahoo.it

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *