Jona Venturi

Inizia giovanissimo lo studio del flauto e nel 2010 si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “F. Morlacchi” di Perugia sotto la guida del M° Claudia Giottoli. Nel 2013 consegue il Diploma Accademico di II° livello in discipline musicali “specializzazione in flauto” con la votazione di 110 e lode con menzione.

Prosegue la sua formazione nella classe di Jacques Zoon presso la “Haute école de musique” di Ginevra, ottenendo il Master Concert nel 2016 e il Master Orchestre nel 2018. Ha seguito corsi di perfezionamento con Giampaolo Pretto, Andrea Oliva, Michele Marasco, Mario Caroli, Jerica Pavli, Pierre Dumail, Pamela Stahel e Gudrun Hinze. Nel 2011 vince l’audizione per l’ “Orchestra Giovanile Italiana 2011- 2012” di Fiesole.

Collabora regolarmente con importanti Orchestre tra le quali: l’Orchestra dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, con l’ “Orchestre de la Suisse Romande” di Ginevra, con il “Nationaltheater” di Mannheim, con la Kungliga Operan (Royal Swedish Opera) di Stoccolma, con con il “Teatro dell’Opera di Roma”, con la Norrlandsoperan di Umeå, con l’ Orchestra dei “Pomeriggi Musicali” di Milano, con l’Orchestra Sinfonica di Roma, esibendosi con celebri direttori tra i quali R. Muti, A. Pappano, M. Jurowski, L. Segerstam, J. Nott, J. Axelrod e molti altri.

Dal 2018 è Solo Piccolo della Norrköpings Symfoniorkester in Svezia.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *