Jessica Dalsant

Avvicinatasi alla musica a 7 anni cantando in un coro di voci bianche, si è diplomata in flauto presso il Conservatorio “Bonporti” di Trento nel 1990, deve la sua successiva formazione a G. Pretto ed a significativi incontri con J. Bàlint, G. Cambursano. A. Nicolet, E. Pahud e J. Zoon.
E’ stata premiata in diversi concorsi nazionali ed internazionali sia in formazioni da camera, sia come solista: su tutti si menzionano il Prix de la Fondation Sorato e l’invito ufficiale per uno Stage all’Academie de Villecroze con Emmanuel Pahud ricevuti al Concorso Internazionale di Ginevra, nel 2001.
Ha collaborato come prima parte con orchestre italiane come “Teatro La Fenice” Venezia, Filarmonica Toscanini (L. Maazel), “Teatro Regio” ed OSER Parma, “Maggio Musicale” Firenze, “Teatro dell’Opera” Roma, “Teatro Regio” Torino, “Haydn Orchester ” Bolzano e Trento.
Ha ampliato la propria attività con lunghe esperienze all’estero: come Principal-Asistente nell’Orquesta Sinfonica de Galicia (Spagna), Principal presso l’Orquesta Sinfonica de Tenerife e Real Filarmonia de Sevilla, successivamente per quasi un decennio come Primo Flauto Solista dell’Orchestra Sinfonica dello Stato di San Paolo (OSESP, Brasile). Varie collaborazioni sempre come primo flauto con orchestre ed ensembles come la Camerata Salzburg, la Tonhalle di Zurigo, la Sinfonica di Barcellona, la Luzerner Symphonieorchester ed altre, l’hanno portata ad esibirsi in sale quali Concertgebouw Amsterdam, Musikverein Vienna, Koelner Philharmonie, Auditório Nacional de Musica de Madrid, Alte Oper Frankfurt, Théâtre du Châtelet Parigi, Filarmonica Nazionale Varsavia, Teatro Lisinski Zagabria, Festspielhaus Salisburgo, Royal Albert Hall Londra (BBC Proms 2012 con l’OSESP).
Svolge attività cameristica in differenti formazioni.
Ha inciso “Il flauto notturno” di Riccardo Zandonai con l’omonimo Ensemble (Tactus), Le Carneval des Animaux per la rivista “Amadeus” e “A Touch of Tango” con musiche per flauto e chitarra di R. Di Marino (Pizzicato). Come membro dell’Orchestra di S. Paulo ha partecipato alle incisioni dell’ultimo decennio (BIS, NAXOS, CHANDOS) ottenendo dalla stampa in diverse occasioni positivi apprezzamenti personali.
Nel 2004 Jessica si é laureata in Psicologia ad indirizzo clinico e di comunità presso l’Università di Padova e nel 2011 ha conseguito il Master in Performance Musicale presso la prestigiosa Università Federale di Minas Gerais (Brasile). La sua dissertazione sui parametri acustici del vibrato del flauto è pubblicata da NEA Editions. Si é recentemente avvicinata allo studio del Traversiere sotto la guida di Marcello Gatti.
Da sempre interessata alla didattica, é stata titolare della cattedra di flauto all’Accademia dell’Orchestra di S. Paulo ed i suoi allievi hanno concluso con successo gli studi presso Istituzioni quali Academia Reina Sofia di Madrid (prof. Jacques Zoon), Volkwang Musikhochschule di Essen (Prof. Gunhild Ott) e CNSM di Parigi (Prof. Sophie Cherrier), Zürcher Hochschule der Künste (Prof. Philippe Racine).
É docente abilitata del metodo “Dentro il Suono” ideato da Giampaolo Pretto.

Jessica Dalsant è certificata da Giampaolo Pretto per i moduli Dils 1 e Dils 2

sito web
jessmail.wix.com/jessicadalsant
email
jessdal7@gmail.com

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *